lunedì 28 giugno 2010

indipendence , advendture e silver spirit cagliari

                                                                                                                                                                                      
queste foto di ieri indipendence of the seas , all'uscita dal porto di cagliari
questa invece di adventure of the seas oggi ,nel e all'uscita dal porto... oggi era anke presente silver spirit ke , xò non sono riuscito a cogliere


per approfondire l'articolo di ieri de:

"l'unione sarda":
Oltre quattromila persone, provenienti da tutto il mondo, sono sbarcate questa mattina al molo sabaudo da una delle navi da crociera più grandi del mondo, la "Indipendence of the Sea", per un giro di sette ore nel capoluogo. I commercianti restano divisi sull'apertura domenicale.
Più di quattromila turisti sono sbarcati questa mattina in città da una delle navi da crociera più grandi del mondo, la Indipendence of the seas: quando alle 15.30 il gigante del mare della Royal Caribbean ha mollato gli ormeggi dal Molo Sabaudo sfilando alle spalle di un traghetto della Tirrenia, circondata da un lato dai palazzi della Marina e dall'altro dalla maxi-imbarcazione da 160mila tonnellate, per qualche attimo su via Roma è calata l'ombra. Altre due super navi da crociera sono attese per domani mattina, la Adventure of the sea, 3114 passeggeri e 137mila tonnellate di stazza, e la Silver spirit, 540 visitatori a bordo: per Cagliari 48 ore da capitale del turismo con la prima vera grande invasione (più di ottomila persone), di questa stagione estiva. La Indipendence è arrivata questa mattina intorno alle 8. Gran parte dei turisti ha scelto di fare un giro in città, mentre molti altri hanno optato per le gite nell'entroterra e nelle aree archeologiche a pochi chilometri da Cagliari. Chi ha preferito il capoluogo ha dovuto fare i conti con il solito problema delle serrande abbassate: molti negozianti, pur conoscendo con largo anticipo le date degli sbarchi delle mega-navi, preferiscono comunque tenere chiuso. E' una delle carenze segnalate lo scorso anno dagli stessi visitatori in un questionario proposto dall'Autorità portuale. L'altra segnalazione, quella relativa alle chiese chiuse in certi orari, non ha riguardato oggi, giornata festiva, i quattromila dell'Indipendence. Aperti invece gran parte dei ristoranti in centro: in molti hanno approfittato dei tavolini all'aperto soprattutto nel quartiere della Marina chiuso alle auto. Domani è attesa la seconda invasione nel giro di due giorni: la prima ad attraccare sarà la Adventure of the sea, intorno alle 7. Un'ora dopo sarà la volta della Silver spirit, 36mila tonnellate di stazza. Il porto di Cagliari quest'anno punta a raggiungere, con l'ultima nave in arrivo a novembre, la quota record di 150mila crocieristi superando così il primato dello scorso anno di 112mila turisti.

ringrazio per l'articolo non mio!

Nessun commento: