martedì 5 ottobre 2010

Nasce la Blue Ocean Cruises compagnia europea che opererà in India

Nasce Blue Ocean Cruises, nuova compagnia di crociera europea costituita di recentemente con l'obiettivo di avviare la commercializzazione di crociere nelle acque indiane utilizzando la MV OceanLife (ex easyCruise Life). La compagnia europea ha costituito una filiale indiana, Blue Ocean Cruises India, mentre le operazioni inizieranno con il suo primo itinerario di crociera di 3 giorni e 2 notti con partenza da Mumbai e scalo a Goa e rientro a Mumbai, il prossimo 24 ottobre 2010. La compagnia prevede di avviare un itinerario di 4 notti per Lakshadweep nel dicembre 2010. Blue Ocean Cruises, ha anche un accordo con la compagnia aerea Air India, in modo da offrire ai propri clienti di combinare anche soggiorni o collegamenti con le altre città dell'India. Secondo quanto dichiarato da Oneil Khosa, CEO & MD, Blue Ocean Cruises India, attualmente “Mumbai Port Trust ha acconsentito alla compagnia di fornire un ancoraggio dedicato per operare da Mumbai. In principio, offriremo due viaggi alla settimana tra Mumbai e Goa e la frequenza aumenterà con l'aumento della domanda, in quanto il mercato sta nascendo ora è non vogliamo correre i rischi che altre compagnie hanno dovuto affrontare in passato. Le nostre tariffe si aggirano tra i 3.000 a 9.900 Rs ha per persona per notte”. Blue Ocean Cruises ha acquistato la nave MV easyCruise Life, rimasta inutilizzata durante il 2010, lo scorso settembre. La OceanLife, dispone di 231 cabine di cui 35 suite (la suite più grande è di 400 m²), 121 cabine esterne e il 75 cabine interne. “Quasi tutte le cabine sono state progettate per accogliere quattro passeggeri, che è in gran parte la costituzione della famiglia indiana. Al fine di attrarre le famiglie, ci saranno anche sconti sulla sistemazione dei passeggeri in terzo e quarto letto. Oltre a questo, ci sarà anche un sconto dedicato a chi è in viaggio di nozze, o per chi vuole effettuale avvenimenti a bordo. La nave da crociera offre una sala riunioni con una capienza fino a 200 persone. Abbiamo già ricevuto una prenotazione di un noleggio per due notti per un matrimonio per il prossimo dicembre. Con l'obiettivo di attrarre clientela interessata al noleggio della nave, offriremo pacchetti all inclusive. La breve durata delle crociere permetterà anche alle masse di usufruire di una esperienza in crociera ad un prezzo accessibile a tutti”. Khosa sottolinea, come la compagnia sta cercando di negoziare con il governo del Gujarat, per effettuare crociere a Porbandar e Diu. “Miriamo a collegare i turisti al Santuario di Gir, al Tempio di Somnath e Dwarka nel Gujarat per via mare, con la possibilità di noleggiare la nave per questi itinerari. In inoltre, siamo in discussione con Maharashtra Tourism Development Corporation, Tourism Corporation of Gujarat Ltd e Goa Tourism Development Corporation , per promuovere congiuntamente la crociera attraverso i loro itinerari. La compagnia prevede di utilizzare il canale tradizionale di distribuzione, così come modello di vendita online tramite il proprio sito web www.blueoceancruises.com.

tratto da :mediterraneacrociere

Nessun commento: