martedì 30 novembre 2010

ritrovamento straordinario:una nave in centro

Straordinario ritrovamento archeologico nel pieno centro di Stoccolma: durante uno scavo a pochi passi dal Grand Hotel, alcuni operai hanno rinvenuto i resti di una nave risalente al 1600. Dalle prime analisi, gli esperti giudicano l’imbarcazione probabilmente di matrice russa.

“La scoperta è molto interessante” ha detto Hans-Lennarth Ohlsson, direttore del Museo Marittimo, spiegando in quegli anni nell’area si trovava un cantiere navale.
Alcuni giorni fa una scavatrice si era imbattuta in qualcosa di insolito. Chiamati subito gli esperti, non c’è voluto molto a capire che si trattava di una nave di diversi secoli fa.I reperti verranno ora inviati a Copenhagen per essere datati, come spiega il quotidiano svedese Aftonbladet.
Il ritrovamento è giudicato assolutamente straordinario anche perché dalle prime osservazioni pare che la nave sia stata costruita con una tecnologia quasi del tutto sconosciuta.
Marine Jim Hansen, archeologo del Museo Marittimo, ha detto al quotidiano Aftonbladet che tutti sono molto eccitati: “Può sembrare strano quando si trovano piccoli pezzi scavati parti di una nave, ma non ho mai visto niente di simile”, ha spiegato

tratto da :http://videonavi.blogspot.com/

Nessun commento: