sabato 27 novembre 2010

una nuova..."stellina"

Cruceros Australis prossimamente festeggerà il suo ventesimo anniversario con l'arrivo, della nuova unità Stella Australis. Con un investimento di 27 milioni di dollari, la compagnia di navigazione cilena Cruceros Australis, offrirà alla propria clientela una moderna nave per le sue crociere in Patagonia dal prossimo 18 dicembre. La cerimonia di battesimo si è svolta presso il cantiere Asenav Valdivia, dove la nuova nave da crociera è stata costruita in due anni di minuzioso lavoro, per coccolare i 210 passeggeri e offrire ai 60 membri d'equipaggio un ambiente di lavoro confortevole. Con una lunghezza di 89 metri e larghezza di 14,6 metri, la Stella Australis raggiunge una velocità di crociera di 12 nodi grazie a due motori Cummins da 1.400 cavalliMadrina del battesimo, Maria Jose Lecaros.


per gli amanti dei giganti dei mari questa nave forse non piacerà , ma tutte le navi hanno un sogno dentro di loro...

Nessun commento: