giovedì 3 febbraio 2011

asta deserta per pacifc princess

E’ andata deserta l’asta per la vendita della Pacific Princess, più famosa con il nome di “Love Boat”, la nave della serie televisiva degli anni 70.

Da ormai 2 anni è ormeggiata nel porto di Genova, qui infatti era stata portata nel 2008 per rifarsi il look, ma l’armatore non ha pagato i debiti e la nave è stata pignorata e bloccata in porto. Questa mattina l’asta è andata deserta ed è slittata a nuova data. La casa di brokeraggio Ferrando & Massone spiega che il prossimo 14 febbraio il giudice fisserà una nuova data, nel frattempo gli avvocati dell’armatore hanno fatto opposizione al pignoramento.
La nave, lunga 168 metri per quasi 20mila tonnellate di stazza, era stata costruita 40 anni fa in Germania, allora si chiamava “Sea venture” ed era di proprietà della Flagship Cruises, era diventata “Pacific Princess” nel 1975 quando era passata sotto le insegne della compagnia “Princess Cruises” che indosserà fino al 2002.

per il testo si ringrazia videonavi

Nessun commento: