venerdì 2 marzo 2012

Problemi risolti per Costa allegra:

La piccola costa allegra il 27 febbraio , al largo delle isole seychelles con 400 miglia cisca dalla terra ferma , ha avuto un incendio a bordo andando poi alla deriva.

La nave è rimasta in black out e con i motori avariati non funzionanti, ma con gli incendi completamente spenti.
L'incendio si è sviluppato nella sala macchine , nel locale dei generatori elettrici ed essendo spento subito non ha raggiunto altre zone della nave.
Anche se il meteo non era dei migliori la nave non ha avuto problemi di galleggiamento .
La nave è stata rimorchiata fino a terra in due giorni di navigazione , arrivando al porto di mahè.
Ma dei 627 passeggeri solo 378 hanno deciso di continure la villeggiatura alle seychelles a spese costa.
I rimanenti passeggeri sono tornati a casa con i voli di rimpatrio.

I problemi riscontrati dai passeggeri sono stati : carenza di cibo , mancanza di acqua , servizi igenici scarsi e grande caldo!


Nessun commento: