martedì 15 maggio 2012

Battesimo catalano per la nuova ammiraglia della Oceania Cruises


Barcellona, 12 maggio 2012 - Battezzata a Barcellona la nuova ammiraglia della compagnia “Premium” di Oceania Cruises. La Riviera, super lusso made in Italy nata dal progetto dello studio Yran & Storbratten, è stata festeggiata nella città catalana. L’Oceania Cruises aggiunge quindi un altro segmento “Premium” dopo soli 15 mesi dal lancio della sua gemella “Marina”. La nuova ammiraglia della flotta, lunga 238 metri e larga 32 metri per 11 ponti passeggeri è stata presentata ufficialmente l’11 maggio. La Riviera “rappresenta una pietra miliare che sottolinea la fedeltà della nostra partnership con Fincantieri”, aveva dichiarato il presidente della compagnia, Kunal S. Kamlani, all'atto della consegna.



Oceania con i suoi 22 nodi di velocità massima, a dispetto delle sue 66.172 tonnellate, salperà per il viaggio inaugurale il 16 maggio 2012, che la porterà da Venezia ad Atene, per poi effettuare l'intera stagione estiva fino a novembre 2012 nel Mediterraneo, per un totale di 20 crociere che faranno scalo in Francia, Italia, Grecia, Spagna, Portogallo, Turchia, Israele, Cipro, Croazia, Montenegro, Marocco e Monaco, Cefalonia (Argostoli), Motril (Granada), La Palma e Isole Canarie.

Con le sue 633 cabine, praticamente tutte con balcone privato, e 10 punti di ristoro, tra cui Jacques, il ristorante omonimo del master chef Jacques Pepin, saprà coccolare i suoi ospiti. A bordo della nuova unità, anche un centro “Bon Appétit” dedicato all’apprendimento e alle degustazioni grazie a una struttura professionale dedicata.

Madrina del battesimo Cat Cora, master chef, per un debutto da gustare in compagnia.

Ocenia Cruises

Nessun commento: