lunedì 21 maggio 2012

STX France consegna la MSC Divina


I cantieri: “Non era mai successo prima d’ora di costruire così tante navi da crociera per un solo armatore”
Saint-Nazaire, 20 maggio 2012 - A Saint-Nazaire, in Francia, i cantieri navali STX France hanno ufficialmente consegnato l’ammiraglia MSC Divina alla Compagnia MSC Crociere. Lunga 333 metri, larga 38 metri e con una stazza di 140.000 tonnellate, MSC Divina è in grado di ospitare fino a 4.345 ospiti e può navigare a una velocità massima di 23 nodi.


La cerimonia è iniziata con il tradizionale “cambio della bandiera” durante il quale lo stendardo dei cantieri e la bandiera francese sono stati ammainati mentre veniva suonato l’inno nazionale francese. Nello stesso momento il Direttore Generale di STX France Laurent Castaing ha consegnato ufficialmente la nuova nave all’armatore di MSC Crociere, Gianluigi Aponte.
L’armatore ha poi consegnato, a sua volta, la nave al comandante Giuliano Bossi mentre la bandiera italiana e quella di MSC Crociere venivano innalzate al cielo al suono dell’inno nazionale italiano.
L’onore di tagliare il nastro è stato affidato ad Ela Aponte, moglie del Vice-Presidente MSC Diego Aponte. Dopo aver infranto la bottiglia di champagne sulla prua della nave, il suono di tre sirene ha messo fine alla cerimonia.





"Sono molto orgoglioso di MSC Divina, dodicesima unità della nostra flotta e terza nave della classe Fantasia. Credo che sia la nave più bella di tutta la flotta e che le sue innovazioni e caratteristiche tecniche portino la classe ammiraglia oltre la perfezione. Dedicata alla signora Sophia Loren, la raffinatezza e l’eleganza di MSC Divina rappresentano un nuovo benchmark nel settore crocieristico. Inoltre, MSC Divina è l'ultima espressione della nostra lunga collaborazione con STX France", ha detto l’Amministratore Delegato di MSC Crociere Pierfrancesco Vago. "Ogni nave della classe Fantasia ha alle spalle 5 milioni di ore di lavoro e un investimento medio di 550 milioni di euro, di cui oltre il 70% a beneficio diretto dell'economia francese, sia in termini di occupazione che di approvvigionamento di beni e servizi a supporto della costruzione delle navi. Noi crediamo che il successo dell'economia di un Paese si basi anche su investimenti di questo tipo e su tradizioni industriali uniche”, ha affermato, infine, Pierfrancesco Vago.
Nel suo discorso il Direttore Generale di STX France Laurent Castaing ha aggiunto: "Con MSC Divina, il nostro cantiere ha costruito in poco più di 10 anni ben undici navi che oggi sul fumaiolo hanno il logo MSC Crociere e, attualmente, è in costruzione un’altra nave della classe Fantasia, MSC Preziosa.. Nel corso della nostra storia di 150 anni non era mai successo prima d’ora di costruire 12 navi da crociera per un solo armatore e questo è un record che merita di essere messo in evidenza. Io stesso ho avuto anche l'opportunità di partecipare alla costruzione di buona parte di queste navi durante i miei ruoli precedenti presso i cantieri di Saint Nazaire".
Al termine della cerimonia, MSC Divina ha iniziato la sua crociera pre-varo da Saint-Nazaire con tappe a Lisbona, in Portogallo, lunedì 21 maggio, a Cadice in Spagna martedì 22 maggio e Valencia, sempre in Spagna giovedì 24 maggio. La nuova ammiraglia MSC raggiungerà Marsiglia il 25 maggio dove si preparerà per la cerimonia del Varo che si terrà sabato 26 maggio. Il momento più atteso dell’intera cerimonia sarà il tradizionale taglio del nastro e il battesimo per mano della madrina Sophia Loren.
STX France - MSC Crociere

Nessun commento: