lunedì 10 settembre 2012

Costa Voyager a Porto Empedocle


Ieri è stato un giorno da ricordare per il piccolo porto siciliano , infatti la città di Porto Empedocle si è svegliata invasa da 800 crocieristi , provenienti dalla Costa Voyager , che sta effettuando da qualche giorno crociere a noleggio per la compagnia francese Taaj Croisieres
“Lo scalo, per la prima volta nel porto empedoclino, di una nave della Costa Crociere, la Voyager con il suo carico di oltre 800 passeggeri , conferma le scelte fatte a suo tempo dall’Amministrazione Comunale di puntare sul comparto turistico per generare un nuovo sviluppo socio economico per la città”. 
L’ha detto il sindaco Lillo Firetto , proprio ieri intervistato in occasione del termine dello scalo della nave da crociera Costa Voyager ,che la società Costa ha voluto attenzionare in previsione della prossima stagione dove la cittadina marinara dovrebbe venire inserita stabilmente nelle rotte della compagnia. A questo proposito il sindaco Firetto da tempo è al lavoro con le più importanti compagnie di navigazione proprio per promuovere lo scalo portuale di Porto Empedocle e la Valle dei templi di Agrigento.
“Proprio per incentivare questo tipo di flussi crocieristici – ha continuato il sindaco Firetto – è stato elaborato un progetto di sviluppo portuale che prevederà in tempi relativamente brevi la realizzazione del banchinamento crocieristico e la nuova stazione marittima sull’esempio di altre città portuali che puntando sul comparto hanno conosciuto uno sviluppo al di sopra di ogni più larga previsione.”
Per questo mese di settembre , il porto siciliano vedrà susseguirsi differenti navi da crociera , che opteranno per un "overnight" , ovvero con un approdo che si prolungherà per tutta la notte , per poi ripartire il giorno seguente.
Per lo scalo dellaVoyager , il comune di Porto Empedocle ha messo in movimento diversi enti.
La ProLoco si è impegnato della distribuzione di depliant e cartine della città , dando informazioni ai crocieristi.
C'è stato il concerto della banda musicale "bellini" del comune , e l’esibizione del gruppo folcloristico Kerkent , dopo una degustazione di vini e aperitivi tutti appartenenti al territorio a cura della Cantina Viticultori Associati.
Inoltre il comune ha messo in servizio alcuni bus per portare i crocieristi dal porto al centro storico della città dove tutti i negozianti hanno risposto positivamente alla giornata lavorativa particolare !


Nessun commento: