lunedì 17 settembre 2012

L'estate dei maxi yacht a Cagliari!

L'Unione Sarda - 16 settembre 2012 - L'estate dei maxi yacht

VIA ROMA. Il panfilo è lungo 120 metri, ha 42 camere da letto e 6 suite


Sbarca al porto “A”, super nave di un magnate russo.
Un'estate nel segno dei maxi yacht. La stagione balneare si avvia ormai alla conclusione, eppure il Golfo degli Angeli continua a essere meta di giganti del mare provenienti da ogni parte del mondo.
Dopo l'approdo in città, tra il molo Ichnusa e la darsena di via Roma, dei palazzi galleggianti del sultano dell'Oman, del catamarano a energia solare più grande del mondo e del megayacht del patron di Oracle, ieri mattina al Poetto è giunta un'altra grande imbarcazione destinata a non passare inosservata. Si tratta dell'avveniristico panfilo di 120 metri del magnate russo Andrey Melnichenk.
Una sorpresa per i tanti bagnanti che l'hanno avvistata alla fonda, a breve distanza dalla Sella del Diavolo. Inizialmente è stata scambiata da molti per un sommergibile. “Colpa” del suo design particolare, firmato dall'architetto francese Philippe Starck. Denominato semplicemente “A” in onore della moglie del miliardario, la modella Alexandra, lo yacht ha un valore che si aggira intorno ai 400 milioni di euro.
Numeri impressionanti: 42 camere da letto, 6 suite e 3 piscine. Nella speciale classifica delle imbarcazione più sfarzose al mondo, “A” occupa un più che lusinghiero 10° posto. Il colosso del mare russo è arrivato alle prime luci dell'alba dopo aver lasciato Cala Gonone e percorso, verso sud, la costa orientale dell'Isola. (p.l.)

Nessun commento: